Exemple

Focus sull’eccellenza e la ricerca: al via Pitti Filati n.82

Tags:

Dal 24 al 26 gennaio va in scena alla Fortezza da Basso Pitti Filati n.82, l’anteprima mondiale primavera/estate 2019 delle collezioni di filati per maglieria,  un evento che accoglie il visitatore in un clima inconfondibile, sempre nuovo e ricco di proposte.  20.000 i metri quadrati espositivi, 112 i marchi in totale di cui 16 provenienti dall’estero, 23 gli espositori all’interno dell’area Fashion at Work di cui 6 stranieri; 13 gli espositori all’interno dell’area KnitClub.  Attesi più di 4.000 buyer da oltre 50 paesi (dati edizione gennaio 2017).

Pitti Filati punta tutto sulla ricerca, centro di tutte le espressioni legate alla creatività. Con un layout rinnovato la mostra presenta l’eccellenza della filatura su scala internazionale, per un pubblico di buyer provenienti da tutto il mondo e designer dei più importanti brand del fashion, che sbarcano a Firenze in cerca di suggestioni creative.

Fra i punti focali della mostra , Fashion at Work è lo spazio che riunisce espositori italiani e stranieri impegnati in consulenze stilistiche, progettazione punti e prototipi, stampa su maglieria, macchine per maglieria, bottoni e minuterie, ecc. mentre Moda Futuribile porta in fiera il tema della sostenibilità, un approfondimento dei parametri sostenibili su tutti gli ambiti tipici della filiera moda, con l’obiettivo di educare a una progettazione critica. In campo aziende che stanno crescendo in funzione de rispetto della sostenibilità, in linea con quanto espresso dal “Manifesto della sostenibilità per la moda italiana” promosso dalla Camera Nazionale della Moda Italiana e dai principi esposti dalla Onlus Plef -Planet Life Economy Foundation.