Exemple

Una mostra intensa e appassionata in omaggio ad Ardengo Soffici, una delle personalità più complesse ed affascinanti della cultura figurativa italiana del Novecento, pittore, scrittore e critico d’arte, è l’evento espositivo che si celebra fino all’8 gennaio 2017 negli spazi ovattati della Galleria delle Statue e delle Pitture al piano nobile della Galleria degli Uffizi. Continua a leggere Firenze e gli Uffizi celebrano Ardengo Soffici

Exemple

Successo alla Fortezza da Basso, per il 5° Convegno mondiale sulle lesioni cutanee croniche (WUWHS 2016) che è sbarcato per la prima volta in Italia, a Firenze, con un impatto economico sulla città di oltre 3.000.000 di euro. Continua a leggere 3 milioni di euro, l’impatto economico su Firenze del 5° Congresso Mondiale WUWHS, alla Fortezza da Basso fino al 29 Settembre

Exemple

In programma alla Fortezza da Basso dal 25 al 29 settembre WUWHS 2016, World Union of Healing Societies, il più importante congresso mondiale dedicato alla ricerca avanzata e al trattamento delle ulcere cutanee.

Il tema della conferenza “One Vision, on mission” ha l’obiettivo di promuovere una maggiore collaborazione ed interazione fra le associazioni facenti parti della WUWHS. Continua a leggere Il 5° Congresso WUWHS 2016 dal 25 al 29 settembre alla Fortezza da Basso

Exemple

Da oggi negli spazi espositivi di Firenze FieraFortezza da Basso, Palazzo dei Congressi e Palazzo degli Affari – è possibile recuperare gli alimenti del catering non utilizzati durante gli eventi e donarli ai più bisognosi. Firenze Fiera e Gerist Ricevimenti diventano promotori di solidarietà aderendo al progetto charity Food for Good di Federcongressi & Eventi, Continua a leggere Firenze Fiera e Gerist Ricevimenti insieme contro gli sprechi alimentari. Al via il progetto FOOD for GOOD

Exemple

Il  premier Matteo Renzi ha aperto sabato 17 settembre alla Fortezza da Basso il secondo giorno della Conferenza nazionale per le politiche per la disabilità, facendo un giro fra gli stand a fianco del ministro per il welfare Giuliano Poletti e annunciando più fondi nella legge di stabilità per i non autosufficienti  i quali, ha dichiarato,  “non sono cittadini che devono essere accompagnati o aiutati, ma messi in grado di avere gli stessi diritti di cittadinanza”. “E’ stata un’occasione preziosa di lavoro e di impegno concreto, il commento di Cristina Grieco, assessore all’istruzione, formazione e lavoro della Regione Toscana, che ha aggiunto “Usciamo dalle tre giorni che ha visto svolgersi a Firenze le Conferenze regionale e nazionale sulla disabilità non solo arricchiti, ma pronti ad affrontare le sfide nuove per costruire una società più giusta e sostenibile”.