Exemple
Appuntamento tra i più attesi per gli addetti ai lavori e per chi vuole organizzare il matrimonio seguendo le ultime tendenze.  120 gli espositori, provenienti da tutta la Toscana: atelier di vestiti, agenzie di viaggio, fioristi, fotografi, gioiellerie, catering e ricevimenti, pasticcerie, ristoranti, agriturismi, noleggio auto, tipografie, wedding planner, agenzie musicali e musicisti. Per la prima volta, quest’anno, ci sarà una sezione destinata esclusivamente all’offerta luxury. Durante l’evento sono in programma sfilate, concerti con musica da cerimonia e djset. Le modelle più belle si sfideranno per essere il volto della nuova campagna pubblicitaria di Tutto Sposi. Spazio anche al corso AAA Cercasi Wedding Planner. Tra gli ospiti Mikael Gremire, pilota ufficiale Lamborghini Squadra Corse,  e Francesca e Stefano, protagonisti di “Matrimonio a prima vista Italia 2”.
“Le nozze d’argento per Tutto Sposi sono un traguardo importante e dopo tutti questi anni si conferma la vetrina più autorevole dell’Italia centro settentrionale per il mondo degli sposi – spiegano Laora Mecaj e Roberto Giustini, organizzatori della manifestazione – Sarà un’edizione ricchissima, attenta alle trasformazioni della società e in particolare alle unioni civili,  con tanti ospiti, eventi e sfilate per dare una panoramica quanto più completa possibile sulle competenze e sulle professionalità necessarie a costruire il matrimonio dei sogni e a soddisfare tutte le esigenze degli sposi, seguendo le ultime tendenze. Ogni matrimonio è unico e noi aiutiamo tutte le  coppie a rendere quel giorno indimenticabile”

“Festeggiamo le nozze d’argento per ‘Tutto sposi’, – ha dichiarato Cecilia Del Re, assessore allo Sviluppo Economico del Comune di Firenze – manifestazione di rilievo nazionale con tantissime aziende del settore che propongono soluzioni per chi vuole sposarsi e, da quest’anno, anche per chi vuole unirsi civilmente. Firenze si conferma una location privilegiata per i matrimoni e viene scelta anche da molti stranieri che vengono in città per il loro giorno più bello. Le nozze sono anche una fonte di ricchezza per la città: penso per esempio al famoso matrimonio indiano di qualche anno fa che ha permesso di restaurare la fontana di piazza Santa Croce.” 


Exemple

Tutto è pronto per la 9° edizione di Florence Creativity, la manifestazione fiorentina più seguita dedicata alla creatività, all’hobbistica e al bricolage, ai nastri di partenza alla Fortezza da Basso dal 26 al 29 ottobre. La fiera si rivolge a tutti coloro che amano creare, osservare, imparare, a chi ama trascorrere piacevolmente il proprio tempo libero fra colori e bijoux, tessuti, filati, nastri, lane, ricamo e uncinetto e mille idee per realizzare regali unici e personalizzati. Grazie alla collaborazione e alla condivisione dei protagonisti del settore, i visitatori potranno apprendere, approfondire e in molti casi anche riscoprire la manualità e la propria creatività all’insegna della fantasia. Un evento dinamico e divertente in cui le conoscenze e le esperienze dei professionisti sono messe a disposizione del pubblico.

 

Exemple

Oltre 1.000 innovatori under 35 sabato 21 ottobre si incontreranno al padigline Cavaniglia per dare il via al progetto nazionale Hubble: lo spazio delle idee, promosso dalla Fondazione Cultura Democratica in collaborazione con i Gruppi parlamentari PD di Camera e Senato.

L’evento sarà suddiviso in due sessioni di lavoro. La mattina ogni giovane aderente all’iniziativa prenderà parte ad uno dei 24 tavoli tematici insieme ad esponenti del mondo politico, accademico e dell’impresa per elaborare idee e proposte per l’Italia e l’Europa in vista della nuova Legislatura che saranno presentate il 1° dicembre in Senato.

Le tematiche che verranno affrontate sono: lavoro e professioni; impresa e start-up; economia circolare e sostenibilità; finanza e mercati; Mezzogiorno; Istruzione, Università e Ricerca; cultura; ambiente ed energia; agricoltura e made in Italy; sport; qualità della regolamentazione; pubblica amministrazione; pari opportunità; infrastrutture e trasporti; telecomunicazioni e digitale; sanità; smart cities; giustizia civile; giustizia penale e antimafia; turismo; sicurezza e integrazione; istituzioni europee; flussi migratori e cooperazione internazionale; sicurezza e difesa comune europea.

Il pomeriggio, alle ore 15,00  i giovani innovatori si confronteranno con il segretario del Partito Democratico Matteo Renzi, invitato a prendere parte a 4 InnovationTalks su temi strategici quali lavoro, welfare, made in Italy e smart cities. Su questi argomenti la Fondazione Cultura Democratica ha sviluppato, attraverso workshop territoriali in tutta Italia, delle vere e proprie proposte di legge che saranno depositate in Parlamento.

Exemple

“Medicina di Laboratorio e Clinica: tra presente e futuro” è il titolo del 49°Congresso Nazionale della S.I.Bio.C. – Medicina di Laboratorio (Società Italiana di Biochimica Clinica e Biologia Molecolare Clinica) che si svolge al Palazzo dei Congressi e al Palazzo degli Affari dal 16 al 18 ottobre, un’occasione unica di aggiornamento, confronto culturale, scambio di opinioni, condivisione di idee, esperienze e novità fra gli addetti ai lavori.

Attesi oltre 800 congressisti da tutta Italia.  In campo illustri personalità di fama internazionale nel panorama della Medicina di Laboratorio, con particolare attenzione alle prospettive future di tale disciplina nella predizione, prevenzione, diagnosi, prognosi e terapia di varie patologie di grande interesse clinico.

” Il Congresso – spiega il presidente del Congresso,  Prof. Marcello Ciaccio – sarà l’occasione di discussione di importanti ed attuali tematiche quali gli adattamenti metabolici in risposta all’attività fisica, le nuove frontiere della Medicina di Laboratorio nel Diabete Mellito con particolare focus su nuovi biomarcatori, l’importanza della farmacogenomica in vari settori clinici, dall’oncologia alla cardiologia. Saranno, inoltre, presentati aggiornamenti sulla diagnostica biochimico-clinica di numerose patologie, dall’ipertensione arteriosa alle malattie neurologiche, gastrointestinali ed alle sindromi mielodisplastiche. Infine, sarà affrontato il tema dell’appropriatezza prescrittiva, un argomento di grande attualità nello scenario del Sistema Nazionale Sanitario in Italia per le sue ricadute di carattere sia economico che assistenziale”.

Il Congresso, inoltre, prevede, quest’anno per la prima volta, una Sessione interamente dedicata ai Giovani Ricercatori S.I.Bio.C. che avranno l’opportunità di presentare e discutere i risultati della loro attività sperimentale.

Exemple

Al via il 1° FORUM NAZIONALE di Project Management, in programma al Palazzo degli Affari il 6 Ottobre. Una giornata imperdibile di formazione e networking. Attesi 450 partecipanti.   Sarà un evento co-organizzato dai tre Chapters Italiani del PMI (oltre al PMI Central Italy Chapter, che ospiterà l’evento, sono coinvolti anche il Northern Italy Chapter che il Southern Italy Chapter). E sarà solo il primo di una lunga serie di eventi: nel 2018 sarà infatti Napoli (e il PMI-SIC come Chapter organizzatore) la seconda edizione. Continua a leggere Il 1° Forum nazionale di Project Management al Palazzo degli Affari il 6 ottobre

Exemple

Uno spaccato della cultura e delle ‘vaporose’ e soffuse atmosfere dei paesaggi del ‘Sol Levante’ a Firenze.

Fino al 7 gennaio 2018 l’Aula Magliabiechiana al pian terreno degli Uffizi ospita la mostra Il rinascimento giapponese. La natura nei dipinti su paravento dal XV al XVII secolo” organizzata dalla Galleria degli Uffizi in collaborazione con l’Agenzia per gli Affari Culturali del Giappone, Continua a leggere Elogio del dettaglio: la natura nei dipinti su paravento giapponese dal XV al XVII secolo in mostra agli Uffizi

Exemple

Più di 1000 opere di arte contemporanea, 462 artisti provenienti da 72 paesi: tutto è pronto per Florence Biennale, la Mostra Internazionale di arte contemporanea, ai nastri di partenza dal 6 al 15 ottobre alla Fortezza da Basso, un appuntamento atteso in città da tanti appassionati  d’arte, una vetrina d’eccellenza, indipendente, libera, inclusiva e innovativa per tanti artisti che sperimentano le più disparate tecniche ed espressioni artistiche in diverse parti del mondo, e che riconfermano il ruolo di Firenze quale capitale dell’arte e crocevia di culture diverse.

Ricco il programma di eventi collaterali fra conferenze, premiazioni, performance e iniziative didattiche per questa 11° edizione diretta da Jacopo Celona e curata da Melanie Zefferino incentata sulla liaison fra creatività e sostenibilità quali principi fondanti di un “ecosistema” d’arte e di cultura fondato sul rispetto della natura e di tutte le forme di vita sulla Terra.

In programma giovedì 12 ottobre  il Premio “Lorenzo il Magnifico” alla carriera che sarà consegnato all’architetto giapponese Arata Isozaki e il giorno seguente all’artista ghanese ElAnatsui. Domenica 8 ottobre sarà conferito il premio in memoriam allo scultore Sauro Cavallini.