Exemple

Smart city, nuova mobilità pubblica e privata, qualità urbana, innovazione, ricerca e futuro. Sono queste le parole chiave della 1°dizione di Expomove, l’evento dedicato alla mobilità urbana e sostenibile in programma alla Fortezza da Basso dal 9 al 12 aprile.

Expomove è la prima fiera in Italia ad essere raggiungibile grazie all’utilizzo di soli mezzi elettrici messi a disposizione dalla città di Firenze: treno, tramvia dall’aeroporto e parcheggio scambiatore (unico della rete autostradale d’Italia).

L’evento, patrocinato dal Ministero dell’Ambiente, Regione Toscana, Comune di Firenze, Città Metropolitana di Firenze, Camera di Commercio di Firenze e Unioncamere Toscana, si avvale di un comitato scientifico di esperti che presenterà scenari di sviluppo e aggiornamenti sul settore.

Più di 70 gli espositori con tutte le novità del settore automotive. Oltre a convegni, presentazioni di ricerche e dossier tenuti da esperti, molte le iniziative in collaborazione con gli importanti partner dell’evento.

All’insegna della sostenibilità e della tecnologia anche la modalità di accesso e di fruizione della fiera: l’iscrizione è possibile grazie all’APP EXPOMOVE, dotata di tecnologia beacon che permette al visitatore un’esperienza personalizzata.

L’obiettivo ambizioso è quello di permettere all’Italia il salto tecnologico e culturale verso la e-mobility revolution.