Exemple

Il Pontormo come non l’avete mai visto, a Palazzo Pitti fino al 29 luglio

Sono proprio ‘incontri miracolosi’ quelli che attendono i visitatori  fino al 29 luglio prossimo a Palazzo Pitti dove, nella Sala delle Nicchie, sono esposte alcune delle opere più importanti di Jacopo Carucci da Pontormo (1494-1557). La mostra intitolata Incontri miracolosi: Pontormo dal disegno alla pittura, curata da Bruce Edelstein e realizzata dagli Uffizi in partnership con il Paul Getty Museum di Los Angeles e il Morgan Library & Museum di New York, punta anche a ridimensionare l’immagine di genio e sregolatezza dell’artista, tramandata nelle Vite dal Vasari nel 1568 grazie a nuovi contributi della storiografia più recente. Si tratta di una mostra singolare e raffinata in quanto per la prima volta i dipinti sono messi a confronto con gli studi preparatori del grande artista, protagonista della scena artistica fiorentina della prima metà del XVI secolo. Fra questi l’Alabardiere, capolavoro della ritrattistica cinquecentesca, di ritorno a Firenze dopo quasi 30 anni e proveniente dal Paul Getty Museum (che lo acquistò nel 1989 per la considerevole cifra di 32,5 milioni di dollari), esposto con a fianco il suo disegno preparatorio a pietra rossa. Sulla parete opposta si può ammirare la straordinaria Visitazione di Carmignano (che il recente restauro di Daniele Rossi per la mostra in Palazzo Strozzi del 2014 ha reso ancor più godibile nelle vaporose ed impalpabili cromie azzurre, rosa, verde pallido, arancio, dei panneggi che avvolgono morbidamente le quattro figure femminili ritratte unite come in una danza aerea all’interno di uno spazio pubblico rarefatto, quasi ‘metafisico’), affiancata  per la prima volta all’unico disegno preparatorio noto, in prestito dal Gabinetto Disegni e Stampe degli Uffizi, e caratterizzato dalla quadrettatura predisposta dall’artista per il trasferimento sulla tavola.

Dopo Firenze sarà la volta degli Stati Uniti, dove la mostra approderà a Los Angeles e New York nei due musei coorganizzatori.

(Fiamma Domestici)