Exemple

Firenze Fiera fra i partecipanti della Giornata Mondiale delle Fiere

Tags:

Sul tema Collaborazione e Sostenibilità: driver di cambiamento per le fiere italiane si è svolto mercoledì 5 giugno a Roma all’Auditorium dell’Ara Pacis il 4° Global Exhibitions Day.La giornata celebrativa delle Fiere è nata nel 2016 per iniziativa di UFI – Unione Mondiale delle Fiere e di AEFI – Associazione Esposizioni e Fiere Italiane.

“Le fiere italiane che generano affari per 60 miliardi di euro e danno origine al 50% delle esportazioni delle imprese che vi partecipano, sono uno strumento fondamentale di sviluppo straordinario, in grado di reagire alle situazioni di crisi, innovando e rinnovandosi – ha ricordato Laezza, presidente AEFI.  Un asset strategico che va sostenuto con misure dedicate”.

Dopo gli interventi delle Autorità che hanno sottolineato la valenza dell’attività fieristica rispetto alla crescita delle esportazioni degli ultimi anni, nel pomeriggio hanno preso la parola i rappresentanti delle fiere italiane (Bologna Fiere, Ferrara Fiere Congressi, Fiera Bolzano, Fiera Milano, Fiera Roma, Firenze Fiera, Ieg-Italian Exhibition Group, Riva del Garda Fierecongressi, Veronafiere e Villa Erba). Fra questi Sandro Nocchi, Direttore Amministrativo di Firenze Fiera,  che ha sottolineato l’impegno della società fiorentina in tema di ecostenibilità con l’ottenimento della certificazione ISO 14001 ed una capillare ed attenta attività di raccolta differenziata svolta costantemente in fase di allestimento, svolgimento e disallestimento dell’evento.