Exemple

Firenze Fiera Sicura: il nuovo protocollo per l’accesso ad un quartiere fieristico-congressuale Covid free

Tags:

Firenze, 30 giugno 2020. Si chiama Firenze Fiera Sicura il nuovo protocollo di sicurezza normativo e organizzativo varato da Firenze Fiera – Congress & Exhibition Center per la ripartenza degli eventi nel quartiere fieristico-congressuale fiorentino.

Il progetto (a questo link il documento completo e le infografiche scaricabili) è stato compilato in ottemperanza alle disposizioni sanitarie anti Covid-19 e in linea con i documenti stilati da AEFI (Associazione Enti Fieristici Italiani), EMECA (European Major Exhibition Centres Association), FEDERCONGRESSI e UFI (Union Foires Internationales).

Obiettivo: offrire ai nostri clienti una sorta di ‘passaporto’ per l’accesso ad un quartiere Covid free, predisponendo tutte quelle procedure essenziali a garantire il rispetto delle normative vigenti: dalla rilevazione termica con termoscanner all’ingresso al distanziamento interpersonale, dalla fornitura di DPI (Dispositivi di Protezione Individuale) alla pulizia e sanificazione degli spazi a ciclo continuo a cura di ditte specializzate, allo screening sierologico su base volontaria per tutti i dipendenti della società. Un accurato ‘prontuario’ di oltre cinquanta punti per l’accoglienza in sicurezza di quanti, con la riapertura in Toscana dal 13 giugno di fiere e congressi, stanno già predisponendo i vari step organizzativi per lo svolgimento del proprio evento – a partire da settembre – all’interno delle nostre strutture.

A disposizione dei clienti una piattaforma digitale per la pianificazione degli appuntamenti in fiera, l’utilizzo esclusivo di biglietterie on line e pagamenti elettronici, l’accessibilità alle disposizioni in materia anti Covid-19 mediante app e segnaletica integrate, distributori di gel disinfettante per le mani installati in tutto il quartiere. Predisposti ingressi programmati in base alla nuova capacity delle sale e dei padiglioni, corridoi di sicurezza e segnaletica di distanziamento, info aggiornate in tempo reale sui servizi in città in collaborazione con Destination Florence CVB.

All’interno di uno scenario completamente modificato del mondo degli eventi, che stanno ripartendo in virtù di nuovi format ibridi, in attesa di riappropriarsi progressivamente dei grandi spazi live, l’offerta di Firenze Fiera si presenta ancora più attraente e competitiva sul mercato globale grazie al restyling di alcune sue strutture (come il Padiglione delle Nazioni, location privilegiata dei grandi eventi corporate) e alla versatilità della sua offerta con sale storiche, padiglioni moderni e quelle aree outdoor che, in questa delicata Fase 3 post Covid, si presentano particolarmente interessanti e funzionali alle richieste di spazi sempre più ampi ed aperti.

Guarda il VIDEO: Firenze Fiera è pronta ad accogliere in sicurezza congressi, fiere e meeting   (https://www.youtube.com/watch?v=rodjpA88lY8)