Exemple

I bambini più fragili al centro del 72° Congresso Italiano di Pediatria dal 16 al 19 novembre

Tags:

I bambini più fragili, in particolare quelli con problemi neurologici e con malattie croniche e rare e i bambini migranti, che hanno bisogno del massimo delle cure e dell’attenzione da parte delle istituzioni al centro del 72° Congresso Italiano di Pediatria, al Palazzo dei Congressi e degli Affari dal 16 al 19 novembre. Logo del Congresso la Madonna col Bambino, capolavoro in terracotta invetriata di Luca della Robbia conservata al Philadelphia Museum of Art di Philadelphia, città gemellata con Firenze, il cui ospedale pediatrico conserva da sempre rapporti di fruttuosa collaborazione con il Meyer di Firenze e con la SIP. Il congresso, che ritorna a Firenze dopo 41 anni, è organizzato dalla Società Italiana di Pediatria (SIP, una fra le più antiche in Italia e in Europa), dalla Società Italiana di Neurologia Pediatrica (SINP) e dai Gruppi di Studio per il Bambino Migrante e per la Qualità della SIP.

Promozione della salute e dei diritti dei bambini sono parte integrante della Pediatria oggi. Promozione delle vaccinazioni e di stili di vita orientati alla salute saranno temi di grande impatto al Congresso perché in grado di condizionare il destino dei nostri bambini in termini di qualità della vita e della salute anche a distanza. Durante il congresso ricorreranno quest’anno la giornata del neonato pretermine (17 novembre) e la giornata mondiale dell’infanzia e dell’adolescenza (20 novembre), in occasione della quale la SIP celebra da molti anni gli Stati generali della Pediatria, dedicati quest’anno al tema della lotta contro il maltrattamento e l’abuso. L’evento nazionale si terrà il 19 novembre all’interno del Congresso nazionale con il coinvolgimento degli studenti e della città su un tema dai forti accenti etici e sociali.

INFO: http://www.congresso.sip.it/