Exemple

Magritte come non l’avete mai visto: in S.Stefano al Ponte la mostra multimediale Inside Magritte

Un’esperienza emozionante fra realtà e sogno, fra evocazione di un mondo onirico e racconto della vita reale è quella che attende il visitatore nella magica atmosfera della Cattedrale dell’Immagine, Santo Stefano al Ponte. Al centro la mostra multimediale e multisensoriale Inside Magritte dedicata al grande maestro surrealista  René Magritte, ideata e firmata da Crossmedia Group – Hepco con la regia di The Fake Factory e la consulenza scientifica della Fondation Magritte di Bruxelles.

Si tratta di un’esperienza immersiva a 360° che coinvolge l’intero spazio espositivo nel quale 160 immagini selezionate di capolavori del celebre artista belga saranno proiettate fluidamente dal pavimento alle pareti fino al soffitto, creando forme fluide e smaterializzate evocative della poetica di Magritte.  Il percorso si snoderà attraverso il magico caleidoscopio di segni e figure che si susseguono sulle pareti, sul pavimento e sul soffitto della Sala degli Specchi e, ancora attraverso l’esperienza di realtà 3D con gli Oculus VR, sviluppata in esclusiva dal team di Crossmedia Group guidato dall’artista 3D Chunhui Luo.

(Fiamma Domestici)