h-fortezza
Fortezza da Basso PDF Stampa E-mail

Capolavoro dell’ architettura militare del Rinascimento, progettata da Antonio da Sangallo il Giovane su incarico di Alessandro de’ Medici e realizzata tra il1534 ed il 1537, la Fortezza da Basso è dal 1967 la principale struttura del polo fieristico di Firenze ubicata in posizione strategica nel centro storico della città.

Con un’area di quasi 100.000 mq di cui più della metà coperti, la Fortezza è il luogo ideale per fiere e  congressi  con  alto numero di partecipanti, grazie alla possibilità di costruire una sala plenaria da 3500 posti, ma anche sede di ricevimenti di grande rappresentanza e  serate di gala.

La complessa e prestigiosa tipologia di ambienti alterna suggestivi luoghi storici perfettamente restaurati (come i Quartieri Monumentali o la Polveriera) a moderni padiglioni edificati appositamente per ampliare l’offerta degli spazi, come il Padiglione Spadolini, che si estende su tre piani (inaugurato nel 1977) ed il più recente Padiglione Cavaniglia (inaugurato nel 1996).

fortezza-porte-corpotesto

Il restauro conservativo di tutta l’area è stato effettuato tenendo conto della destinazione degli spazi e delle esigenze di chi organizza eventi, degli espositori e dei visitatori.

In funzione di queste esigenze sono stati realizzati dei percorsi differenziati , che permettono agli espositori di accedere agli spazi interni anche con mezzi di grandi dimensioni, e per i visitatori che possono sfruttare i numerosi collegamenti urbani (taxi, autobus e tram) e con l’aeroporto internazionale Amerigo Vespucci, la la stazione ferroviaria centrale di Santa Maria Novella ed i numerosi parcheggi adiacenti.

 
 

 

Area Congressuale

area_congressuale

Area Fieristica

area_fieristica
Offerta "ALL INCLUSIVE" Congressi continua_a_leggere