Palazzo dei Congressi

Sede storica dei principali eventi della meeting & incentive industry fiorentina e del centro Italia, il Palazzo dei Congressi è ospitato nell’ottocentesca Villa Vittoria.
L’edificio vanta una prestigiosa sala congressi, l’Auditorium di Firenze, inaugurato nel 1969 con una capienza fino a 1.000 posti con annessi 920 metri quadri di spazi e stand espositivi.
Sui quattro piani sono dislocate le varie sale meeting da 50, 80 (Sala Onice) e 200 persone (Sala Verde) dotate di tutti i comfort e soluzioni tecniche innovative e spettacolari, come il sistema WI-FI di 4° generazione in grado di offrire ai partecipanti una connettività sicura, ad alta densità e con una gamma completa di servizi personalizzati.

giardino_07-focus-villa
Tutte le sale conservano il fascino originario della storica dimora con volte lunettate al piano terreno, soffitti a cassettoni finemente decorati al primo piano, pavimenti mosaicati in marmo e cotto, portali in pietra e tarsie marmoree, eleganti stemmi, cancelli finemente ornati in ferro battuto e preziose vetrate policrome dipinte.
Circondato da un parco secolare con piante originali e rare – secondo l’originario progetto del Poggi – il Palazzo dei Congressi con l’attigua Limonaia è ubicato di fronte al Palazzo degli Affari ed è collegato alla Fortezza da Basso grazie ad una piazza a formare un’unica cittadella fieristico-congressuale di oltre 100.000 metri quadri, nel cuore vivo della città.
E’ garantita l’accessibilità a persone con difficoltà motorie in tutti gli ambienti e sale aperte al pubblico.

Se vuoi saperne di più sull’affascinante storia di Villa Vittoria, clicca qui

PALAZZO DEI CONGRESSI

 

TUTTE LE OFFERTE >