Exemple

Marina Abramovic superstar a Palazzo Strozzi fino al 20 gennaio 2019

Come in una casa: tieni solo quello che ti serve e fai pulizia del passato, della memoria, del destino”. Prosegue fino al 20 gennaio 2019 nelle sale di Palazzo Strozzi  Marina Abramovic – The cleaner, la prima grande mostra retrospettiva italiana dedicata alla carismatica artista serba, una delle personalità più celebri e controverse dell’arte contemporanea, icona dell’arte performativa, che con le sue opere ha rivoluzionato l’idea di performance mettendo alla prova il proprio corpo, i suoi limiti e le sue potenzialità di espressione. Per la prima volta una donna diventa protagonista assoluta di una mostra a Palazzo Strozzi utilizzando il palazzo rinascimentale come luogo espositivo unitario (Piano Nobile, Strozzina e cortile) ricco di sollecitazioni, riflessioni e sperimentazioni emozionanti per il pubblico.La mostra è organizzata da Fondazione Palazzo Strozzi, prodotta da Moderna Museet, Stoccolma in collaborazione con Louisiana Museum of Modern Art, Humlebæk e Bundeskunsthalle, Bonn. A cura di Arturo Galansino, Fondazione Palazzo Strozzi, Lena Essling, Moderna Museet, con Tine Colstrup, Louisiana Museum of Modern Art, e Susanne Kleine, Bundeskunsthalle.

L’evento si pone come una straordinaria rassegna che riunisce una selezione di oltre 100 opere dell’artista, offrendo una panoramica sui lavori più famosi della sua carriera artistica, dagli anni Sessanta quando esordì giovanissima a Belgrado come pittrice figurativa  e poi astratta agli anni Duemila. In mostra video, fotografie, dipinti, oggetti, installazioni e la riesecuzione dal vivo di sue celebri performance da parte di un gruppo di performer specificatamente selezionati e formati in occasione della mostra. La rassegna trova infatti una sua fondamentale caratteristica nelle re-performance che si alternano all’interno dell’esposizione con un calendario predefinito e aggiornato, rendendo Palazzo Strozzi uno spazio vivo, mutevole e in costante trasformazione, con Imponderabilia, Cleaning the Mirror, Luminosity e The House with the Ocean View negli spazi del Piano Nobile e con The Freeing Series (Memory, Voice, Body) nella Strozzina.

Orario: tutti i giorni dalle 10 alle 20 – Giovedì fino alle 23​

https://www.palazzostrozzi.org/mostre/marina-abramovic/

(Fiamma Domestici)