NOTIZIE FLASH

Archiviato il successo dell’80° Mostra Internazionale dell’Artigianato (+25% di visitatori), l’attività di Firenze Fiera prosegue accellerando sul business fieristico e congressuale.

Al suo esordio PELLEPIU’ che dal 12 al 14 maggio metterà in mostra le eccellenze della pelletteria toscana. Dal 14 al 17 giugno riflettori puntati su Pitti Uomo n.90 all’insegna del Pitti Lucky Numbers, i numeri fortunati che popoleranno scenograficamente il fortilizio ‘mediceo’. Dal 23 al 25 Giugno sarà la volta di Pitti Bimbo n.83, seguita da Pitti Filati n.79, l’appuntamento internazionale di riferimento del settore dei filati per maglieria.

“Eventi quali la Mostra Internazionale dell’Artigianato, le fiere di Pitti Immagine e il 3° Congresso Mondiale HEART FAILURE che dal 21 al 24 maggio ospiterà in Fortezza oltre 5.000 congressisti provenienti da tutto il mondo – dichiara Lapo Baroncelli, Presidente di Firenze Fiera – rappresentano il fiore all’occhiello delle nostre attività. “Il futuro del nostro polo – conclude Baroncelli – passa attraverso la nuova governance della società in vista dei prossimi lavori di ristrutturazione della Fortezza da Basso che, una volta ultimati, restituiranno alla città un quartiere fieristico-congressuale unico al mondo, nel cuore vivo di Firenze, in grado di vincere le sfide sui competitors internazionali”.