Exemple

Giovedì 5 e venerdì 6 dicembre alla Fortezza da Basso si svolge la prima Fiera del Lavoro, la manifestazione è finanziata dal Fondo Sociale Europeo, promossa e realizzata dalla Regione Toscana  e da ARTI -Agenzia Regionale Toscana per l’Impiego, all’interno della quale si svolgerà l’evento annuale del Por Fse 2014-2020, dedicato ai temi del lavoro, dell’inclusione sociale e delle pari opportunità. La finalità principale della manifestazione è quella di favorire il contatto diretto tra le persone in cerca di una occupazione e di riqualificazione professionale e le imprese alla ricerca di candidati.

Saranno presenti oltre 80 appartenenti ai principali settori di attività dell’economia toscana, realtà aziendali tra le più dinamiche del sistema produttivo regionale, imprese anche di livello nazionale e internazionale, le cui richieste al momento si attestano complessivamente a 200 diversi profili professionali per circa 500 posti di lavoro disponibili. Fra queste, Menarini, Aboca, Celine, Conad, Ely Lilly, Ermanno Scervino, Fabio Perini, Gruppo Mauden, Gruppo Marchesini, Gsk, Monster, Nomination, Nuovo Pignone International, Prada, Sammontana, Savino Del Bene, Sesa, Stefano Ricci, Terme di Saturnia ed Unicoop.“

Durante i due giorni della Fiera i candidati, previa registrazione sul portale fieratoscanalavoro.it, potranno partecipare anche a workshop e seminari tenuti da esperti di orientamento e di selezione del personale, nonché a presentazioni tenute da responsabili delle risorse umane delle aziende. Al termine della presentazione l’azienda potrà incontrare i candidati interessati e raccogliere i CV.

Sarà, inoltre, possibile svolgere un colloquio informativo/orientativo con gli operatori dei centri per l’impiego presso lo stand di ARTI e con i consulenti EURES, per la presentazione delle opportunità per la mobilità professionale e delle offerte di lavoro in Europa.

Exemple

Sono più di 3.000 i medici riuniti in Fortezza dal 28 al 30 novembre per il 36° Congresso della Società Italiana di Medicina Generale e delle Cure Primarie all’interno del quale verranno affrontati e discusse le varie problematiche legate alle principali patologie croniche e alla salute degli italiani.

Per il primo anno SIMG mette in campo SIMGLab, la prima Scuola di Medicina Pratica di proprietà di una società scientifica, che prevede l’uso di strumenti di simulazione per l’apprendimento di numerose procedure pratiche, dalla diagnostica ecografica ed ecocardiografica, alle infiltrazioni articolari fino all’esame dermoscopico per individuare le più comuni lesioni cutanee.

“Il sistema sanitario deve rivedere la presa in carico dei pazienti, integrando nel territorio la diagnostica di primo livello” dichiara il presidente del congresso Claudio Cricelli. “Così è possibile  ampliare l’offerta assistenziale con grandi risparmi economici per il sistema e per i pazienti, che non dovranno farsi carico di lunghi spostamenti per esami che possono essere eseguiti dal medico di famiglia. Inoltre saranno ridotte le liste d’attesa per questi esami. Basta pensare che buona parte delle patologie cardiache e vascolari di medio livello è diagnosticabile grazie a strumenti presenti nella Scuola di Medicina Pratica. Si tratta di uno straordinario arricchimento del servizio sanitario nazionale”.

 

Exemple

Informiamo i nostri clienti, fornitori e collaboratori che è in via di completa risoluzione l’attacco malware avvenuto nei giorni scorsi agli apparati informatici di Firenze Fiera. Oggi è stata ripristinata la maggior parte dei sistemi, a iniziare dalle mail aziendali. Tutte le manifestazioni congressuali e fieristiche continuano a svolgersi regolarmente.

Exemple

Torna il Congresso Nazionale della Società Italiana di Farmacologia (SIF), da mercoledì 20 a sabato 23 novembre, al Palazzo dei Congressi. Non solo un consesso di accademici, al lavoro su temi iper specialistici, ma una tre giorni per parlare delle maggiori urgenze da cui dipende la qualità della vita dell’uomo nel XXI secolo: secolo di profonde e rapidissime trasformazioni tecnologiche e scientifiche e contemporaneamente di crisi che minacciano la nostra specie, da quelle economiche a quelle ambientali, da quelle demografiche a quelle legate alle guerre e alla povertà, dove la cultura della salute e il farmaco potranno fare la differenza.

Malattie neurodegenerative, demenze, invecchiamento e altre patologie correlate: davvero è tutto fermo sull’Alzheimer? Qual è lo stato di salute della ricerca in Occidente e quali sono invece i dati sulla povertà farmaceutica nei paesi meno fortunati: anche in Italia c’è chi non può permettersi le cure e la mappa della povertà farmaceutica in Italia è geospecifica, perché? E ancora: autismo, depressione, prevenzione e cura dell’obesità, quale direzione prenderà la ricerca contro il cancro? Il futuro della prevenzione: dispositivi indossabili che contano passi e calorie, funzionano? Migrazioni e viaggi: così l’Oriente sta scoprendo le malattie dell’Occidente e viceversa. Questo e molto altro ancora saranno al centro della discussione del congresso con la partecipazione dei più importanti specialisti e addetti ai lavori.

Exemple

Informiamo i nostri clienti, fornitori, dipendenti e collaboratori che nei giorni scorsi è avvenuto un attacco malware ai sistemi informativi di Firenze Fiera. L’attacco di particolare complessità sta rendendo momentaneamente indisponibili i nostri servizi informatici, ivi inclusi i servizi informatici che trattano dati personali riferibili ai nostri clienti, fornitori, dipendenti e collaboratori.

Sono in corso attività di eradicazione e bonifica della minaccia e di rispristino delle normali funzionalità dei nostri sistemi informativi.

Al momento non vi sono evidenze di perdita di integrità e confidenzialità dei dati personali trattati attraverso i nostri sistemi informativi.

A fronte di tale attacco malware, Firenze Fiera sta ponendo in essere tutte le iniziative volte a garantire una maggiore sicurezza della propria infrastruttura tecnologica al fine di prevenire il ripetersi di situazioni simili, segnalando altresì l’accaduto all’Autorità Garante per la protezione dei dati personali.

La direzione di Firenze Fiera comunica tuttavia che l’attacco non ha avuto alcuna ricaduta negativa nei confronti degli eventi in corso, che si stanno svolgendo regolarmente all’interno del quartiere.

Ci scusiamo per il disagio arrecato.

 

Per contattare i nostri uffici:

chiamare al numero 055 49721

oppure inviare una mail a:

commercialecongressi@gmail.com

info.firenzefiera@gmail.com

firenzefieraspa@pec.it

Exemple

Tutto è pronto per il  XXIV^ Convegno “I Pinguini” – Congresso nazionale di pediatria da venerdì 15 a sabato 16 novembre al Palazzo dei Congressi.

Vari i temi che verranno trattati con l’intervento di importanti specialisti provenienti da tutta Italia: dal problema della celiachia a quello dell’asma, dalla fitoterapia all’apprendimento, dall’oculistica ai disturbi gastrointestinali dei lattanti e il ruolo degli alimenti speciali, dalle vaccinazioni alla nefrologia fino alla dermatologia.

Exemple

Al via dal 13 al 16 novembre alla Fortezza da Basso il XX^ Congresso dell’Associazione Italiana Pneumolgi Ospedalieri (Aipo). Quattro giorni no stop per un aggiornamento a 360° sulle nuove terapie e trattamenti in arrivo per affrontare le malattie dell’apparato respiratorio, che rappresentano la terza causa di morte, dopo malattie cardiovascolari e tumori. La loro incidenza è infatti in continuo aumento anche a causa di fattori quali fumo, inquinamento atmosferico e progressivo invecchiamento della popolazione.

“La pneumologia italiana è forte e si confronta con il resto del mondo. Dobbiamo guardare ai progressi e alle nuove frontiere introdotte dalla globalizzazione”, ha affermato Venerino Poletti, presidente Aipo e del congresso. “Questo si traduce in sede congressuale nella presenza di relatori internazionali che porteranno il punto di vista delle realtà con le quali siamo chiamati a confrontarci”.

“Le malattie respiratorie hanno un impatto sostanziale sulla qualità di vita delle persone, per questo i pazienti dovrebbero poter accedere a tutte le cure in grado di tenerle sotto controllo”, il commento di Albino Sini, membro dell’Associazione Italiana Pazienti Bpco Onlus, che prosegue: ” Il nostro obiettivo è quello di promuovere l’informazione presso cittadini, pazienti e familiari e di stimolare tutte le misure socio sanitarie atte a migliorare l’assistenza dei malati e l’adozione di tutte le misure volte a un’efficace azione di prevenzione, ma il percorso è ancora lungo e tortuoso”.

 

Exemple

La legalità al centro: crescere nel rispetto della legge” è il tema centrale del 54° Congresso nazionale del Notariato, ai nastri di partenza da giovedì 7 a sabato 9 novembre alla Fortezza da Basso. Alla cerimonia inaugurale, in programma alle ore 15 presso il Teatro del Maggio Fiorentino, saranno presenti, fra gli altri, il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte e il ministro della Giustizia, Alfondo Bonafede, insieme ai rappresentanti della categoria: dal presidente del Consiglio nazionale del notariato, Cesare Felice Giuliani a quella della Cassa di categoria, Giambattista Nardone. Il Governo sarà presente anche sabato con l’intervento del ministro del Lavoro, Nunzia Catalfo. Al centro dei lavori congressuali, le due tavole rotonde: “La legalità come garanzia del sistema paese” e “Semplificare vigilando: proposte per un Paese che cresce nel rispetto della legge“.

Una sezione speciale sarà dedicata alle celebrazioni dei 100 anni della Cassa Nazionale del Notariato e al valore della memoria. Al tema specifico sarà dedicata (sabato) la tavola rotonda “I simboli nell’era digitale. Il francobollo del Centenario“.

Exemple

Al via dal 6 all’8 novembre al Palazzo dei Congressi il Congresso AIS (Attualità in Senologia) con la partecipazione di oltre 1.000 delegati, provenienti da tutta Italia. L’evento rappresenta un appuntamento irrinunciabile per gli specialisti della patologia della mammella e un punto d’incontro per tutti coloro che sono impegnati nel percorso di crescita della senologia italiana.
Il congresso si propone come momento di discussione e riflessione, al fine di poter offrire alle donne standard elevati di diagnosi e cura, in centri di senologia presenti su tutto il territorio nazionale e agli addetti ai lavori di confrontarsi sulle ultime novità in ambito diagnostico e clinico e sulle tematiche ancora controverse.

In calendario Corsi per radiologi, infermieri, tecnici sanitari di radiologia medica, Sessioni poster, Simposi e letture satellite sponsorizzati.

Il prossimo congresso AIS si svolgerà dal 17 al 19 novembre 2021  al Palazzo dei Congressi.

Exemple

Martedì 15 ottobre alle ore 18 nel Salone de’ Cinquecento di Palazzo Vecchio si svolge la IV^ edizione del Florence Ambassador Award,  il riconoscimento ufficiale  di Firenze dedicato alle personalità del mondo accademico e professionale che si sono impegnate per favorire l’acquisizione di congressi ed eventi con ricadute importante sull’indotto economico della città. L’iniziativa è  promossa dall’Assessorato turismo, fiere e congressi del Comune di Firenze in collaborazione con il Firenze Convention Bureau e Firenze Fiera.

Fra i premiati anche alcuni dei principali promotori dei nostri eventi internazionali come il Prof. MARCELLO MELE (Direttore del Centro di Ricerche Agro-ambientali “E. Avanzi” – Università di Pisa) per l’Annual Meeting of the European Federation of Animal Science 2022, il Prof. STEFANO MACI, Chairman EuCAP Conference 2023 / European Conference on Antennas and Propagation 2023, la Dott.ssa MARZIA FAIETTI, Presidente CIHA Italia – Comité International d’Histoire de l’Art 2019, il Prof. NICOLA CASAGLI, Professore ordinario di Geologia applicata presso il Dipartimento di Scienze della Terra dell’Università di Firenze  con la Dott.ssa VERONICA TOFANI,  Ricercatrice in Geologia applicata presso il Dipartimento di Scienze della Terra dell’Università di Firenze  per il  World Landslide Forum 2023 e il Dott. JACOPO CELONA,  Direttore della XII^ Florence Biennale, che aprirà i battenti alla Fortezza da Basso dal 18 al 27 ottobre prossimo.

Secondo gli ultimi dati OICE (Osservatorio italiano dei congressi e degli eventi) Firenze attrae il 20% in più di delegati rispetto alle altre destinazioni europee. Gli eventi internazionali hanno registrato un + 4,6% rispetto al 2017 ed un + 5,3% in termini di numero di partecipanti. Trend in crescita anche per gli eventi nazionali on un + 17,1% di eventi promossi da aziende/imprese e +7,5% da eventi promossi dal mondo associativo, rispetto al 2017.

“Firenze sta diventando sempre di più la capitale europea dei congressi e delle fiere di qualità – dichiara Leonardo Bassilichi, Presidente di Firenze Fiera, anche grazie alle infrastrutture che si stanno via via realizzando e agli investimenti internazionali che contribuiscono a dare un respiro cosmopolita alla città. In questo quadro, i lavori che trasformeranno il Palaffari nel più tecnologico e moderno centro congressi disponibile dalla fine del 2020 e il nuovo padiglione Bellavista che sarà realizzato alla Fortezza saranno il completamento di un percorso che vede già oggi Firenze Fiera protagonista con oltre mezzo milione di presenze fra fiere e congressi nel 2019”.